CLICCA QUI per richiedere una chiamata strategica gratuita

Ti riaddormenti quando è ormai ora di alzarti dal letto?

Se soffri di insonnia, cosa succede ogni notte quando sei a letto e non riesci prendere sonno?
Probabilmente cominci a fissare il soffitto, a guardare l'ora, a girarti e rigirati sotto le coperte, mentre nella mente tornano i soliti pensieri...

“Ecco… ci risiamo!”
“Sono sveglio da un’ora e non so più cosa fare per riaddormentarmi…”
“Provo ad alzarmi… magari riesco a rilassarmi e mi viene sonno…”
“Alle 7 suona la sveglia e mi rimangono solo 4 ore per stare a letto. Devo riuscire a dormire.”
“Devo dormire… devo dormire… Altrimenti come farò a lavorare domani?!?”

Va così?
Questi pensieri naturalmente ti agitano e ti rendono ancora più nervoso.

Non c’è tregua e questa lotta per dormire continua per ore.
Finché ti senti esausto.
Finché non ce la fai più.

E a quel punto pensi…

“Ci rinuncio… ci rinuncio… È inutile.”
“Che sia quel che sia…”
“Stanotte ormai è andata… non dormo più e tra poco mi dovrò alzare…”

E quando suona la sveglia ti sorprende scoprire che ti eri addormentato!

Cos'è successo?
La cosa più naturale che poteva succedere…

Quando hai abbandonato ogni sforzo per dormire ti sei finalmente rilassato e ti sei addormentato.

E ora tu penserai…
“Ma rilassarmi è proprio quello che provo a fare ogni notte per prendere sonno!”

Ma provare a rilassarti non ti aiuta a rilassarti… perché ci metti troppa testa… ti sforzi per farlo!

Abbandonarti al rilassamento… abbandonarti al sonno è un’altra cosa.
È un atto passivo, che non richiede l’uso della volontà.
E che ti conduce in modo naturale nello stato ideale per riuscire ad addormentarti.

Cerca di comprendere questa sottile differenza… che fa tutta la differenza!

Quando ti svegli di notte, anziché rimuginare sui soliti pensieri che alimentano l’ansia e la paura di non riuscire a dormire prova semplicemente a dire a te stesso: “Se mi addormento va bene… se non mi addormento va bene lo stesso. Accetto di essere sveglio finché mi addormenterò senza sforzo”.

Una semplice tecnica che non richiede alcuno sforzo e che ti potrebbe aiutare a mantenere la calma quando sei sveglio a letto è il gancio di Cook. E' una postura e quindi non richiede alcuna attività fisica o mentale. E chi l'ha sperimentata mi ha confermato che l'ha trovata efficace per riuscire a liberare la mente e rilassarsi.

Non ti assicuro che le prime volte ti addormenterai subito.
Ma ti assicuro che ti addormenterai molto, ma molto prima dell’ora in cui suonerà la sveglia! E sempre prima, riducendo progressivamente la durata delle veglie notturne.

Diego Sommavilla

Close

Se desideri rimanere in contatto con noi inserisci i tuoi riferimenti e sarai sempre aggiornato sulle nostre novità!

50% Completato